Scuola in Comune, il Municipio aperto per i giovani studenti

Grande successo per l’iniziativa promossa dall’insegnante della V A della Scuola primaria “Maestra Iole “, che ha visto, venerdì 18 maggio, i piccoli studenti visitare gli Uffici comunali e confrontarsi con i Responsabili delle Aree e con l’Amministrazione.

L'assessore alla p.i. Augusta Morini

“Dopo la splendida giornata di venerdì, accolta con entusiasmo anche dai nostri uffici e da noi amministratori, abbiamo deciso di estendere l’iniziativa ad altre classi e, quindi, di presentare un progetto organico per l’a.s. 2018/2019. Il progetto, che abbiamo deciso di chiamare “Scuola in Comune”, se adottato potrà implementare il piano dell’offerta formativa nell’ambito di Cittadinanza e Costituzione, a beneficio dei nostri studenti e anche del Comune al quale un pizzico di curiosità disinteressata, come può essere quella dei bambini, non può che fare bene”

Dichiara il Sindaco Danilo Giovannoli

"È stato esaltante rispondere alle domande dei bambini e vedere il loro entusiasmo e la loro preparazione. Sono sicuro che iniziative di questo tipo possano avvicinare i ragazzi alla macchina amministrativa, facendo passare il messaggio che più ci sta a cuore come maggioranza: il Municipio è una casa comune, di tutti i cittadini. Ringrazio pertanto i dipendenti comunali e i Responsabili non hanno esitato al dialogo con i piccoli studenti, l’insegnante che ha organizzato l’iniziativa e i miei amministratori. Teniamo molto al progetto “Scuola in Comune” perché riteniamo fondamentale aprire le porte ai giovani cittadini. Fondamentalmente è per loro che stiamo lavorando: il nostro futuro".