Grande successo per la II Giornata di raccolta straordinaria dei rifiuti ingombranti

Confermato il successo dell'iniziativa, svoltasi nella sua seconda edizione in località Colle Spina nelle giornate del 27 e 28 gennaio.

Ricadute positive per l'intera comunità labicana

"L’iniziativa, tenutasi a Colle Spina con il coinvolgimento dell’intera comunità - dichiara l' Assessore alle Politiche del Territorio, Maurizio Spezzano - è stata un vero successo. Il ritiro ha subito qualche ritardo per carenza di mezzi ma abbiamo immediatamente provveduto a sgomberare l’area il giorno successivo. Avendo raccolto, tra le altre cose, motli pneumatici e secchi di vernice abbiamo disinnescato anche una possibile bomba ad inquinamento considerato la presenza di incivili che avrebbero potuto abbandonare materiale di questo tipo sul territorio. Incivili che purtroppo, nonostante i nostri sforzi, continuano a corrodere l’ambiente labicano ma che ben presto riusciremo ad individuare grazie alla video sorveglianza.

Partire dal rispetto dell'ambiente per migliorare la qualità della vita

Di seguito, le parole del Sindaco Danilo Giovannoli:

"L’ottima riuscita dell’iniziativa conferma ancora una volta la necessità di ripristinare alcuni servizi. Considerata la carenza di mezzi economici e di personale, dobbiamo doverosamente ringraziare tutto l’Ufficio tecnico, partendo dal suo responsabile, l’Ing. Marco Callori, per arrivare ai lavoratori di Lazio Ambiente. Un ulteriore ringraziamento va all’Assessore Spezzano, sempre pronto ad intercettare i bisogni della popolazione e, soprattutto, ai cittadini che partecipano a queste iniziative, dimostrando un forte senso del dovere verso la comunità e il territorio. Lo sforzo è enorme ma andremo avanti senza sosta perché l'obiettivo è il miglioramento della qualità della vita, partendo dal rispetto per l'ambiente."