Resoconto Consiglio Comunale 6 Novembre

Logo Comune di Labico

Approvazione del bilancio consolidato

L’ultimo Consiglio Comunale ha interessato l’illustrazione dell’approvazione del Bilancio consolidato, in particolar modo la ricognizione delle partecipate, da parte dell’Assessore alle Politiche Finanziarie e di Bilancio, Benedetto Paris, il quale ha spiegato come quest’atto, di natura puramente tecnica, sia dovuto tornare in consiglio a causa di un’erronea valutazione dell’ex Responsabile del Dipartimento Economico Finanziario. Visti i termini già scaduti, le varie correzioni e modifiche andavano fatte con estrema urgenza per evitare solleciti e sanzioni. Al riguardo è intervenuto il Sindaco, Danilo Giovannoli che ha ribadito l’importanza del Dipartimento Economico – Finanziario e di quanto la scelta di una persona capace e competente stia aiutando la riorganizzazione del Comune di Labico. Aggiunge inoltre che molti problemi riscontrati dall’Amministrazione sono imputabili alla gestione passata; fa in particolare riferimento all’arrivo della doppia annualità della Tari, che grava sulle tasche dei cittadini, i quali spero capiranno che non è dipeso da scelte amministrative (odierne). Utile è stata la presenza del Dottor Mariani (Capo Dipartimento Economico- Finanziario), il quale ha sottolineato la natura tecnica del Bilancio Consolidato, che quindi trascende il “fatto politico”. L’urgenza è per sopperire ad un già forte ritardo, infatti l’invio doveva essere fissato per il 31 Ottobre 2017. L’assessore all’urbanistica, Maurizio Spezzano, rimarca sugli interventi di emergenza che vengono apportati sul territorio ogni giorno. Territorio che precedentemente è stato stuprato, utilizza questo termine forte, per evidenziare la gravità dei danni apportati al territorio, riferendosi al controlli mai fatti e all’illegalità a livello urbanistico che interessa la zona di Colle Spina. Aggiunge poi che i riferimenti alla passata Amministrazione non vengono sottolineati per una vendetta, ma si tratta di giustizia sociale, della quale la collettività ha bisogno.

Il secondo punto del Consiglio è la Comunicazione deliberazione della Giunta comunale n. 56/2017 avente ad oggetto "Prelevamento dal fondo di riserva".

A margine del consiglio, comunicazioni del Sindaco e della Capogruppo Giulia Lorenzon riguardo le Giornate della raccolta straordinaria dei rifiuti ingombranti (11 e 12 novembre), l’intitolazione del Palazzetto dello Sport a Massimo Ciocci (12 novembre), l’assemblea pubblica per la costituzione del gruppo di volontari della Protezione Civile (18 novembre), l’iniziativa “Fare rete per uscire dal silenzio” organizzata dall’Associazione Socialmentedonna in occasione della Giornata internazionale per il contrasto alla violenza di genere (18 novembre) e la manifestazione “Rifiutiamoli” contro il revamping degli inceneritori di Colleferro (18 novembre).