Tornano a suonare le campane dello storico Campanile di S. Andrea Tornano a suonare le campane dello storico Campanile di S. Andrea

Campanile Labico

Dopo un anno senza orologio della chiesa e con le campane rotte la determinazione del Sindaco Alfredo Galli e con l’appoggio del parroco don Antonio Fiasco hanno fatto in modo di ripristinare tutto l’impianto.
La ditta che ha effettuato il difficile intervento è la Trebbino, la migliore ditta in circolazione, che ha installato orologi da torre anche nel Quirinale ed in Vaticano.
“Da ora potremmo finalmente – spiega il Sindaco Alfredo Galli - risentire suonare le nostre adorate campane: Assunta, San Rocco e Santa Filomena, questi sono i nomi delle campane come tramandato dai nostri nonni. Il lavori sono costati € 7.500; due/terzi finanziati dal comune e una parte dalla parrocchia; proprio in questi giorni la Parrocchia ha creato un comitato con il compito di raccogliere più fondi possibili per la copertura di una parte delle spese per la manutenzione delle campane nei mesi futuri. Inoltre, sempre in questi giorni saranno effettuati i lavori di ristrutturazione e illuminazione della torre campanaria grazie ad un finanziamento ottenuto una parte dalla Regione Lazio e una parte il Comune. L’ultimo intervento fu fatto più di 30 anni fà".