Adotta una piazza

adotta una piazza

Si rende noto
che questa Amministrazione intende quanto prima approvare in consiglio comunale un
REGOLAMENTO COMUNALE PER L’ADOZIONE DI AREE PUBBLICHE ED
ARREDI URBANI DI PROPRIETA’ COMUNALE.

 

Grazie a questa iniziativa sarà possibile per un singolo cittadino, per gruppi di persone, associazioni, scuole, imprese e commercianti prendere in custodia, cioè uno spazio pubblico ed averne cura, rendendolo più fruibile e decoroso.
Nelle more delle procedure volte alla definizione ed approvazione di detto regolamento, in via sperimentale, si ritiene opportuno svolgere una iniziativa già realizzata con successo da altri Comuni, avente l'obiettivo fondamentale di promuovere una partecipazione attiva della cittadinanza alla cosa pubblica, di stimolare il senso di appartenenza alla comunità e di ribadire che le aree pubbliche e gli arredi urbani sono proprietà della collettività e devono
essere quindi da tutti mantenuti e custoditi nel miglior modo possibile.
Gli interessati, soggetti singoli ovvero anche Società e Associazioni operanti sul territorio, potranno rivolgersi al Comune – Dipartimento III, dove è disponibile il modello per presentare apposita istanza.
I richiedenti autorizzati potranno, d'intesa con il Comune, sponsorizzare la loro attività ovvero indicare in loco il loro nominativo e impegno per l'area pubblica
Ci auguriamo che gli interessati siano tantissimi, confidando nel senso di responsabilità civica dei Labicani per una migliore tutela del

PATRIMONIO DI TUTTI

Il sindaco Alfredo Galli

L'assessore all'ambiente

Grazia Tassiello