Tariffazione del servizio idrico integrato

IN ALLEGATO, LA NOTA DELL’ACEA ATO 2 PROT 194-16, QUELLA DELL’AUTORITÀ - DIREZIONE CONSUMATORI, CONCILIAZIONI E ARBITRATI PROT. 22413- 03/08/2016 E IL RISCONTRO DEL COMUNE DI LABICO AD ENTRAMBE

In sintesi, il Comune ritiene di aver rispettato la legge e di dover mantenere la linea intrapresa, coerentemente con il PIANO DI RIEQUILIBRIO PLURIENNALE approvato dalla Corte dei Conti, che ha consentito di evitare il dissesto finanziario.
D’altra parte, l’AEEGSI, con proprie deliberazioni, TENENDO CONTO DI QUANTO PREVISTO DELL'ART. 243-BIS DEL D.LGS. 267/2000, ha evidenziato che LE TARIFFE DEBBONO ESSERE IN GRADO DI COPRIRE I COSTI DI GESTIONE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO COERENTEMENTE CON IL PIANO DI RIEQUILIBRIO.
Riscontreremo in via definitiva i reclami che alcuni cittadini hanno presentato in passato e in questi ultimi giorni per ottenere il ricalcolo delle fatture e terremo debitamente informata la Popolazione sugli sviluppi della interlocuzione con l’AEEGSI, fiduciosi nel positivo riscontro dell’Autorità.

Siamo certi che il Comune sia nel giusto e non ci siano rimborsi da effettuare.





IL SINDACO
Alfredo Galli